facebook pixel

More Information +33 951654141

We Help Operations Managers to Conceive and Actualize Their Industrial Visions Based on the Lean Manufacturing Culture

Kaizen Marketing

Il marketing diretto è un tipo di marketing diverso da quello comunemente usato.

La sua caratteristica principale è quella di cercare sempre di avere una risposta o un’azione di un qualche tipo da parte di un potenziale cliente.

Quest’azione permette di rilevare il tipo e il grado d’interesse che il potenziale cliente ha nei confronti del prodotto o servizio che stiamo proponendo dandoci modo di continuare il processo di vendita fino al raggiungimento del suo scopo. Questo processo fa aumentare le vendite in modo esponenziale.


Se guardiamo uno spot televisivo e al suo termine non ci viene richiesta nessuna azione particolare, siamo in presenza di un tipo di marketing “comune”, ma se nello stesso spot ci viene proposto di chiamare un numero di telefono oppure di scrivere a un certo indirizzo allo scopo di acquistare o avere maggiori informazioni, allora siamo in presenza di “marketing diretto”.
Tramite quest’approccio (nelle sue mille varianti) potremo, misurando il numero di chiamate, comunicazioni ricevute e vendite fatte, calcolare precisamente il ritorno sull’investimento di ogni euro speso in campagne pubblicitarie.

PSBC segue la filosofia di “marketing diretto” inventata e proposta da GKIC U.S.A.

tre-m

 


Il primo elemento su cui ci si focalizza nel marketing diretto è il cliente (Markets). Dobbiamo avere ben chiaro chi è il nostro cliente ideale: quanti anni ha, il sesso, la posizione sociale, le possibilità di spesa, l’area geografica dove vive, la sua professione i suoi interessi, etc. Insomma più informazioni abbiamo meglio èmarketing11.

Una volta identificato il cliente ideale che vorremmo servire dobbiamo elaborare il prodotto o servizio adatto al nostro cliente ideale.
Spesso le aziende si trovano ad avere già un prodotto o servizio da proporre senza avere avuto modo di identificare precisamente il cliente ideale.

Quando abbiamo individuato il prodotto o servizio che vogliamo fornire al nostro cliente allora dobbiamo passare alla fase di elaborazione del messaggio che vogliamo inviare al nostro cliente ideale.

 

In questa fase ci si avvale di diverse tecniche di copy (scrittura del messaggio promozionale) per arrivare a elaborare la nostra U.S.P. (Unique Selling Proposition); la U.S.P. è quella frase o quel messaggio che fanno risaltare l’unicità del nostro prodotto e della nostra offerta rispetto a quella della concorrenza.


La fase finale dell’azione di marketing è quella della scelta del media più adatto a proporre il vostro messaggio relativo al prodotto o servizio offerto al vostro cliente ideale.

Oggi sono disponibili molte tipologie di media, internet, social networks, tv, radio, brochures, gadgets.

L’importante è scegliere il media giusto e che ci permette di avere il massimo ritorno su l’investimento per ogni campagna di marketing.

Il programma “+Clienti, Subito! è studiato per portarvi un flusso costante di clienti già dopo 90 giorni.

Per più informazioni su questo programma cliccate sul bottone

btn-final

X

Right Click

No right click

0
Shares